Biagio Antonacci in radio con “Lasciati Pensare”

  • RADIOCAPRI

Venerdì 29 marzo esce “LASCIATI PENSARE”, il nuovo singolo di BIAGIO ANTONACCI.

Il brano è una delle 15 tracce che compongono l’ultimo disco di Antonacci “L’INIZIO”, album pubblicato su etichetta Iris e distribuito da Epic Records/Sony Music Italy che ha debuttato sul podio dei dischi più venduti in Italia.

LASCIATI PENSARE” riporta Antonacci ad una atmosfera più intima e intimista: “Se ti lasci pensare lo farò con consapevolezza maggiore, renderò il pensiero un viaggio distante e mai altrove, sarà come averti qui”.

 Questa estate Biagio sarà impegnato in una serie di appuntamenti dal vivo in alcuni dei luoghi più incantevoli e di importanza culturale e storica del nostro paese.

Queste le date del tour prodotto e organizzato da Friends & Partners in collaborazione con Iris S.r.l.:

 9-10 giugno MACERATA Sferisterio

13-14 giugno ROMA Terme di Caracalla

28-29 giugno GENOVA Arena Del Porto Antico

12-13 luglio ROCCELLA JONICA Teatro Castello

18-19 luglio POMPEI Anfiteatro degli Scavi

26-27 luglio BARLETTA Fossato del Castello

17/29 settembre GARDONE RIVIERA (BS) Anfiteatro del Vittoriale a Gardone Riviera

 “L’INIZIO” raccoglie in tutto 15 brani scritti negli ultimi quattro anni e lasciati sedimentare prima diventare da pensieri a vere e proprie canzoni.

Oltre al nuovo singolo “LASCIATI PENSARE”, e il precedente “A CENA CON GLI DEI”, ci sono i brani pubblicati tra il 2022 e il 2023 (“Seria”, “Telenovela” e la collaborazione con Benny Benassi in “Tridimensionale”), e la nuova versione del successo del 2007 “Sognami” (in collaborazione con Tananai e Don Joe nata in occasione della partecipazione come ospite dell’edizione 2023 del Festival di Sanremo). Il disco contiene gli inediti:“L’inizio”, “Delivery”, “È capitato”, “Anita”, “Dimmi di lei”, “Bastasse vivere”, “Non diamoci del tu”, “Non voglio svegliarti”, “Evoco”brani che hanno permesso ad Antonacci di muoversi attraverso lunghe riflessioni sulla complessità del mondo che ci circondasulle contraddizioni insite nel, sulle relazioni che ogni giorno costruiamo e curiamo, sull’egoismo e sull’amore, sulle dipendenze emotive, sulle società sempre più connesse ma al contempo sempre più solesul tempo passato, presente e futuro.

Scroll to top